Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > ALTRI AMICI DI CASA > Il Resto degli Animali

Il Resto degli Animali Piccoli e grandi problemi che riguardano roditori, uccelli, rettili ecc. salute, alimentazione, riproduzione

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 22-05-2017, 18:53   #1
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 4,845
Predefinito topini neonati caduti dal nido

ciao amici, vi racconto quel che ci è successo ieri...

a metà pomeriggio, già abbastanza stanchi, decidiamo di metter mano alla puizia della stalla... che è il ricovero notturno delle galline, di alcuni ricci, e di attrezzi, vasi da fiori, sacchi di terriccio, gomme invernali, mangime... insomma, immaginatevelo, un delirio.

tra le varie cose ci sono alcuni sacchi (tipo sacchi condominiali della spazzatura) pieni di segatura grossolana pulita che usiamo come lettiera per le galline, e per pacciamare l'orto.

questi sacchi avevano dei buchini, e già avevo pensato che ci fossero dei topi dentro, ma tra il caldo e la stanchezza non ci ho pensato e li abbiamo spostati malamente... e orrore! uno squittio terrorizzato, una mammatopo che scappa, e una pioggia di topini neonati... fanno un volo di un metro e cascano sul duro freddo pavimento di cemento.

ci è venuta un'angoscia esagerata... erano lì, piccolissimi, nudi, rosa, gli occhi sigillati con le palpebre quasi trasparenti... si muovevano debolmente. abbiamo preso dei guanti di lattice per evitare di lasciare il nostro odore, non sapendo sull'attimo se anche i topi come molti altri animali rifiutino i cuccioli maneggiati dagli umani, e li abbiamo raccolti. con le mani tremanti, uno mi è caduto più volte... uno strazio esagerato, li abbiamo messi uno sull'altro in un lenzuolo pulito tutto arrotolato a nido, e li abbiamo lasciati un'ora per dar modo alla madre di trovarli.

dopo un'ora torniamo... e niente, loro sono ancora lì, più deboli di prima nei loro piccoli movimenti sconnessi. oltretutto - orrore degli orrori - vicino al sacco ci sono altri 4 topini neonati per terra. saranno strisciati fuori... da quanto tempo saranno lì?

li raccolgo, sempre coi guanti, e in mano si animano debolmente. li mettiamo coi fratellini, e per buona misura mettiamo una bottiglietta di acqua calda sotto al lenzuolo. mettiamo il sacco dei topi accanto al nido provvisorio, con il buco rivolto verso il lenzuolo, tanto per assicurarci che un'eventuale terza fuga non finisca proprio malissimo... e ce ne andiamo definitivamente dopo aver chiuso le galline....

stamattina, nessuno di noi ha avuto il coraggio di guardare. io ero certa fossero morti. ho allontanato il pensiero tutto il giorno. poco fa decido di rimetter le galline dentro (stiamo spostando il pollaio - quindi pascolano in un recinto distante una decina di metri dalla stalla, e vanno accompagnate avanti e indietro per evitare che devastino l'orto).

noto subito che il lenzuolo è disposto diversamente. tipo arrotolato, con i lembi chiusi.... mi avvicino. sposto delicatamente i lembi... nulla, non c'è nessuno. guardo meglio. sto per alzare il tutto, e per fortuna evito perchè in una piega ecco la cucciolata... tutti ordinatamente disposti, vivi, vispi, visibilmente più vitali di ieri. mammatopo non c'era, sarà stata in giro a mangiare, ma di certo li ha trovati e accuditi. spero non si indispettisca troppo per la seconda intrusione.

e spero tanto che tra tutti i topi nessuno dei miei gatti si mangi proprio questa mammatopo qui. questi piccini ne hanno già passate tante.... (ma se è furba, ha un'intera stalla piena di fieno, grano, mais, acqua e senza accessi per gatti)

scusate il romanzo, ma dopo la tensione accumulata mi serviva


Anna Leo Ludo Tesla Biri Romeo Sestosenso Conrad Buscemino sotto il salice
linguadigatto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2017, 19:30   #2
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Messaggi: 11,933
Predefinito Re: topini neonati caduti dal nido

Che bellissimo lieto fine!! mi spiace per la giornata di tensione, alla fine non potevate saperlo è stato un incidente, ma si son salvati!! m'hai rallegrato la serata Lingua!


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-05-2017, 08:38   #3
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 4,845
Predefinito Re: topini neonati caduti dal nido

i topini stamattina non c'erano (mannaggia volevo fare una foto). speriamo che mammatopo li abbia spostati in un nido più sicuro!


Anna Leo Ludo Tesla Biri Romeo Sestosenso Conrad Buscemino sotto il salice
linguadigatto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-05-2017, 17:29   #4
Profilo Utente
Malinka
Gattone
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Paese: Nord Italia
Sesso: Donna
Gatti: 6
Messaggi: 1,227
Predefinito Re: topini neonati caduti dal nido

Li ha senz'altro spostati in un posto più sicuro.
A me è successo di trovare dei topini neonati mentre ripulivo il vano del contatore dell'acqua che ho in giardino.
Il rivestimento in neoprene dei tubi era tutto sbriciolato e così pure il pannello di polistirolo che serviva a proteggere meglio dalle gelate invernali.
Stavo togliendo tutta sta roba frantumata, quando mi è cascato per terra un topino rosa, tutto nudo e con gli occhietti chiusi e solo in quel momento mi sono resa conto che c'era un nido.
La mamma non c'era, probabilmente era scappata sentendomi armeggiare lì, così ho scostato tutta quella massa di roba e ho trovato anche una quantità enorme di foglie secche e carta di giornale e in mezzo la nidiata di topini; ho rimesso lì anche il piccolino caduto fuori e ho richiuso lo sportello.
Il giorno seguente sono andata a sbirciare, anch'io avrei voluto fotografarli, ma non c'era più nessuno, penso che durante la notte la madre avesse deciso di traslocare con tutta la famigliola.


Balla coi gatti......Marino, Milla, Remì, Valerietto, Viola, Yuri
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 24-05-2017, 11:11   #5
Profilo Utente
baudelaire
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  baudelaire
 
Utente dal: 04 2012
Paese: venezia
Regione: Veneto
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,781
Predefinito Re: topini neonati caduti dal nido

Che bellissime storie.... Non è (purtroppo) da tutti avere tanta sensibilità verso queste spesso vituperate creaturine!


Il Paradiso non è il Paradiso se non ci sono gatti e gattini...

Romino, meraviglia di grazia e dolcezza...
baudelaire non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 24-05-2017, 22:09   #6
Profilo Utente
Malinka
Gattone
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Paese: Nord Italia
Sesso: Donna
Gatti: 6
Messaggi: 1,227
Predefinito Re: topini neonati caduti dal nido

Eh già, i topi godono di pessima fama: sono sporchi, portano malattie, mangiano le derrate alimentari per umani e per gli animali d'allevamento...

E pensare che in realtà sono animali pulitissimi, e se frequentano posti sporchi non è certo colpa loro; i topi cercano semplicemente del cibo, non creano discariche e fogne, non trasformano i corsi d'acqua in fogne a cielo aperto, non buttano sacchi di immondizia nei prati e nelle piazzole a bordo strada.

Come ogni essere vivente, anche i topi devono mangiare ed è ovvio che vadano dove trovano cibo: magazzini di derrate alimentari, ospedali, retrobottega, pollai e ricoveri per animali d'allevamento; se noi umani fossimo topi, ci comporteremmo nello stesso modo.

Siamo esseri intelligenti? E allora vediamo di far funzionare il cervello.
E' inutile lamentarsi perché i topi entrano nel pollaio e mangiano il cibo delle galline, oppure accedono alle conigliere e predano i neonati.
Anche qui da me i topi entravano a mangiare il becchime delle galline e non mi faceva piacere trovare le loro cacchine nella mangiatoia, quindi ho preso provvedimenti.
Veleno? Assolutamente no!
Ho dotato la mangiatoia di coperchio che tenesse bene, lo chiudevo a sera e lo riaprivo il mattino seguente, così i topi non potevano accedere al becchime e andavano a cercarsi il cibo nella natura circostante e la riserva di becchime la tenevo in contenitori ben chiusi.
Sono 2 anni che un topino ha nido e dispensa nella legnaia sotto casa; d'inverno, man mano che prelevo la legna da bruciare, trovo una grande quantità di gusci di nocciole (c'è un bel nocciolo proprio lì vicino) e in primavera, quando oramai sono arrivata quasi alla fine della scorta di legna, immancabilmente ci trovo un nido vuoto.
D'inverno, soprattutto nei periodi più freddi, alla sera porto altre nocciole, noci, mandorle, fette di mela e ogni tanto anche un biscotto, perché non so se ha già terminato le scorte.

Dove abitavo prima avevo un'amica un po' particolare; la prima volta che la vidi era appena uscita dalla griglia di protezione di un tombino dell'acqua piovana, nel cortile; io ero seduta sul gradino di casa e stavo mangiando un pezzo di pane.
Ho potuto osservarla molto bene; era una femmina in periodo di allattamento e evidentemente era alla ricerca di cibo e mi è venuto spontaneo lanciarle un boccone di pane; lei subito è scappata a nascondersi, ma dopo poco si è riaffacciata e ha preso il pezzetto di pane, così gliene ho lanciato un altro e non è più fuggita.

Il giorno seguente, alla stessa ora, l'ho rivista e le ho nuovamente offerto del cibo; i giorni successivi ha cominciato ad avvicinarsi sempre più e ho potuto osservarla bene: aveva dei sottilissimi e lunghi baffi scuri, occhi neri e un bel nasino rosa; il pelo poi era qualcosa di spettacolare, marrone rossiccio, foltissimo e lucidissimo, addirittura iridescente sotto i raggi del sole, pulitissimo e ordinatissimo.
Questa strana amicizia è andata avanti per tutta l'estate, poi non l'ho mai più rivista.


Balla coi gatti......Marino, Milla, Remì, Valerietto, Viola, Yuri
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:26.


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2017.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara