Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-09-2017, 11:40   #31
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 5,722
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Quote:
Originariamente inviato da rasheelja Visualizza Messaggio
Come posso stimolarla? ..........
Il gioco è importantissimo perché mette in campo il comportamento, le preferenze, la motivazione e come questa si esplicita. La metterei in condizione di fare attività perlustrative che sono più calme e la indurrebbero a riflettere. Guarda c'è un gioco perlustrativo semplice, fatto con dei rotoli di carta igienica incollati su una base e messi poi in verticale, dentro qualcuno metterai una crocchetta o un giochino. Oppure ci sono giochi che la indurrebbero a saltare e provare piacere nel raggiungere un oggetto desiderato

uno youtube, al minuto 1:20 circa c'è il gioco con i rotoli di carta igienica
https://www.youtube.com/watch?v=6vebuzKSg70

ma ce ne sono molti altri fatti con le scatole di cartone appiccicate e con dei buchi per passare dall'una all'altra e via dicendo

Queste sono le attenzioni per Iris perché la aiutano ad esprimersi ed a modificare lo stato d'animo che ora è fisso sul nuovo micio
L'inserimento graduale puoi anche rifarlo, ma Iris sa che c'è un altro micio, provaci, perché no! ma non sorvolare nel frattempo sulle sue motivazioni inespresse


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-09-2017, 11:53   #32
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 8,941
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Quote:
Originariamente inviato da rasheelja Visualizza Messaggio
Per ora, momentaneamente, li ho dovuti separare perche ho delle scadenze universitarie urgenti e non riesco a gestirli da sola.
Cazzarola, un anno >.<

C'è speranza quindi che riescano ad andare d'accordo? =(
Certamente!
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-09-2017, 12:05   #33
Profilo Utente
hannyca
SuperModeratore
 
L'avatar di  hannyca
 
Utente dal: 10 2014
Paese: Nei Bricchi
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,493
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Personalmente sono stata fortunata e ho avuto un inserimento lampo, ma dopo l'esperienza di stress avuta con Asia che mi faceva pipì sul letto soprattutto e per cui ho usato i fiori australiani (che hanno attenuato pian piano lo stress) fino a trovare la causa di questo suo comportamento; li consiglio vivamente a tutti quelli che hanno problemi di comportamento, giusto per iniziare a capire se si possono attenuare questi comportamenti senza passare direttamente ai farmaci più pesanti.
Se non ricordo male della linea che ho usato io c'è la variante per l'aggressività e anche quella per la timidezza e la diffidenza.
Puoi provare a parlarne con il veterinario
hannyca non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-09-2017, 14:04   #34
Profilo Utente
rasheelja
Gattino
 
Utente dal: 02 2014
Messaggi: 163
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Quote:
Originariamente inviato da hannyca Visualizza Messaggio
Personalmente sono stata fortunata e ho avuto un inserimento lampo, ma dopo l'esperienza di stress avuta con Asia che mi faceva pipì sul letto soprattutto e per cui ho usato i fiori australiani (che hanno attenuato pian piano lo stress) fino a trovare la causa di questo suo comportamento; li consiglio vivamente a tutti quelli che hanno problemi di comportamento, giusto per iniziare a capire se si possono attenuare questi comportamenti senza passare direttamente ai farmaci più pesanti.
Se non ricordo male della linea che ho usato io c'è la variante per l'aggressività e anche quella per la timidezza e la diffidenza.
Puoi provare a parlarne con il veterinario
Per ora sto utilizzando il Feliway e magari più in la nel tempo avrà effetto =(
Nell'eventualità proverò ad informarmi su questi, ma spero non ce ne sia bisogno.


Quote:
Originariamente inviato da babaferu Visualizza Messaggio
Certamente!
Su internet ho trovato anche articoli in cui si diceva che se un gatto prendeva in antipatia l'altro c'era poco da fare.
Oppure che alcuni gatti sono fatti per essere solitari e quindi è inutile cercare di farli andar d'accordo con altri.
Cose di questo tipo che mi hanno un pò avvilita.



Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
Il gioco è importantissimo perché mette in campo il comportamento, le preferenze, la motivazione e come questa si esplicita. La metterei in condizione di fare attività perlustrative che sono più calme e la indurrebbero a riflettere. Guarda c'è un gioco perlustrativo semplice, fatto con dei rotoli di carta igienica incollati su una base e messi poi in verticale, dentro qualcuno metterai una crocchetta o un giochino. Oppure ci sono giochi che la indurrebbero a saltare e provare piacere nel raggiungere un oggetto desiderato

uno youtube, al minuto 1:20 circa c'è il gioco con i rotoli di carta igienica
https://www.youtube.com/watch?v=6vebuzKSg70

ma ce ne sono molti altri fatti con le scatole di cartone appiccicate e con dei buchi per passare dall'una all'altra e via dicendo

Queste sono le attenzioni per Iris perché la aiutano ad esprimersi ed a modificare lo stato d'animo che ora è fisso sul nuovo micio
L'inserimento graduale puoi anche rifarlo, ma Iris sa che c'è un altro micio, provaci, perché no! ma non sorvolare nel frattempo sulle sue motivazioni inespresse
Ok, appena finisco qua mi dedico a guardare questo video.
Se non è motivata in questo tipo di attività come potrei farla per spronarla?

Ultima Modifica di rasheelja; 28-09-2017 at 14:07.
rasheelja non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-09-2017, 14:51   #35
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 5,722
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Quote:
Originariamente inviato da rasheelja Visualizza Messaggio
.......
Su internet ho trovato anche articoli in cui si diceva che se un gatto prendeva in antipatia l'altro c'era poco da fare.
Oppure che alcuni gatti sono fatti per essere solitari e quindi è inutile cercare di farli andar d'accordo con altri.
Cose di questo tipo che mi hanno un pò avvilita.........
Ok, appena finisco qua mi dedico a guardare questo video.
Se non è motivata in questo tipo di attività come potrei farla per spronarla?
Alcuni gatti prendono in antipatia i propri consimili o anche alcuni cani........, sono esseri dotati di una mente che lavora in continuazione contro la quale non possiamo far nulla, alcuni sono prevalentemente solitari, ed è lecito che lo siano, anche qui c'è solo da rispettare la loro indole che è a socialità facoltativa. Ma non ti avvilire e lavora per lei, per il suo benessere, piccoli passi alla volta, poi forse tollererà il nuovo micio, oppure diventeranno amici!
Se non è motivata devi insistere con gli stimoli che possono farla uscire da uno stato passivo, questi stimoli non dovrebbero essere forniti in un momento in cui lei non è disponibile, ma quando la vedi ben disposta.
Succede la stessa cosa anche per noi, quando siamo preoccupati o altro, non siamo disponibili.
Nel corso che frequento ci sono due giornate intere dedicate all'importanza del gioco per i gatti, proprio perché è così importante! Noi pensiamo che sia un gioco, ma per loro è crescita individuale,
e soprattutto dopo averli salvati da una brutta fine il nostro compito successivo è farli crescere in armonia con se stessi cercando di fornir loro tutto il necessario per crescere ed evolversi
Dopo le giornate didattiche dedicate al gioco ti darò altre dritte, intanto vai con queste. Poi qua e là avevo scritto altro riguardante il gioco, ma non so ritrovarlo
Non ti preoccupare!!!


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 01-10-2017, 10:04   #36
Profilo Utente
rasheelja
Gattino
 
Utente dal: 02 2014
Messaggi: 163
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Grazie mille per tutti i consigli.
Proverò allora a stimolarla con il gioco. vi farò sapere come procede
Aletto, scusami la domanda un pochino invadente, che corso segui? Piacerebbe anche a me seguire qualche corso sui gatti, per ora sto in tesi con un professore che tratta l etologia canina e seguo anche un master indetto dallo stesso riguardante i cani. Praticamente so tutto di cani ma sono ignorante sui gatti 🙈 Anche perché fin'ora non mi si erano presentate difficoltà di questo tipo, quindi sembrava procedesse tutto per il verso giusto xd
rasheelja non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 01-10-2017, 13:36   #37
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 5,722
Predefinito Re: La mia gatta non sembra accettare il nuovo arrivato. Come faccio?

Nessuna invadenza, sto frequentando il corso SIUA, zooantropologia e relazione uomo-animale con particolare riferimento al gatto. Frequenza obbligatoria ed aggiornamenti. Avevo già seguito anche i seminari. Impegnativo, sono già tre volte che cerco di fare un riassunto sulla
soggettività e singolarità del gatto, mi escono due pagine A4, non è proprio un riassunto
Questi corsi che si basano anche, e non come ultima cosa, sull'etologia cognitiva


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:04.


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2017.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara