Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Storie di mici e a-mici

Storie di mici e a-mici Fatti esilaranti e non della vita dei vostri A-mici.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-10-2017, 07:57   #1
Profilo Utente
Giampaolo80
Cucciolino
 
Utente dal: 10 2017
Messaggi: 1
Predefinito Un infinita tristezza...

Salve, mi chiamo Giampaolo, ed insieme alla mia ragazza abbiamo preso una decisione che...
Esattamente 2 settimane fa, la mia ragazza trovò un gattino per strada, che, povero piccolo, sicuramente era stato messo sotto da una macchina, e la situazione apparve subito per quella che era, molto grave, bacino rotto, gambine rotte, aveva un infezione agli occhi che non gli permetteva di vedere, coda, quella piccola codina, solo un peso morto... così lo portò subito da un veterinario, che guardandolo non le diede molte speranze...
Quando arrivai a casa vidi quel piccolo fagottino, che piangeva, però con della soluzione fisiologica, con altri farmaci almeno gli occhietti li aveva aperti, ma soffriva, e tanto. Allora lo portammo da un altro veterinario, che guardandolo piu accuratamente, si accorse che oltre alle fratture, aveva un altro grave problema, non riusciva a fare i propri bisogni, e la vescica stava per scoppiare, subito l ha svuotata manualmente, non dimenticherò mai le urla di disperazione di Hercules, così si chiamava.. dopo quella tortura però, si vedeva che un po di sollievo l aveva ottenuto, punturine antinfiammatorie, anti dolorifico, e il vet ci disse di vedere se nei giorni a seguire qualcosa sarebbe cambiata.
Dopo una settimana, di spremiture manuali, sofferenze, perchè soffriva e anche molto, l ultima volta che andammo dal vet, ci disse di prendere in considerazione la possibilità di porre fine a quella piccola vita, perchè non era possibile neanche un operazione, e su 3 vet di quello studio, il verdetto fu unanime insomma, porre fine alle sofferenze, e cosi decidemmo di fare.
Sicuramente, non soffre piu, ma mi rimane quell angoscia, avevamo davvero il diritto di mettere fine a quella piccola vita? E se lui voleva rimanerci aggrappato, cosi come faceva con la mia mano, quando la stringeva forte con le sue zampine?
Soffriva troppo, adesso sicuramente non soffre piu, e dopo il parere di 3 veterinari, non c era altro da fare..pero, non lo so, e come se avessi tradito quel piccolo patatino, magari lui voleva lottare ancora, ed io non mi sono opposto a quella decisione...
Ora riposa nel mio giardino, nell unico posto dove un po d amore l ha ricevuto, ciao mio piccolo Hercules.
Giampaolo80 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-10-2017, 10:05   #2
Profilo Utente
iw1dov
Gatto
 
Utente dal: 06 2016
Paese: Torino
Regione: Piemonte
Sesso: Uomo
Gatti: 5
Messaggi: 960
Predefinito Re: Un infinita tristezza...

Ciao Giampaolo,

bravissimi, avete fatto tutto quello che potevate per il piccolo Hercules. Talvolta i miracoli accadono, ma evidentemente Qualcuno ha deciso che lui serviva sul Ponte

Tutti qui capiamo molto bene ciò che stai provando: i mici entrano nel sangue, dopo averli conosciuti anche solo per pochi giorni - vorrei dire minuti. E tutti noi che abbiamo dovuto accompagnare uno dei nostri pelosi sul Ponte abbiamo qualche recriminazione e senso di colpa: se avessi fatto... se avessi detto... se avessi aspettato...

Credo che nessuno di noi possa dirsi completamente libero dal dubbio "avrò fatto la cosa giusta?"

Consolatevi, se potete, pensando che almeno voi gli avete dato il vostro amore, e continuate a darglielo lì dove l'avete messo a fare la nanna (bravi! giusto!). Quell'amore - o almeno indifferenza - che gli ha negato chi l'ha investito.

Ora Hermes corre e gioca felice e senza dolore sul Ponte, assieme ai troppi pelosi che lo hanno preceduto solo in questi giorni; sa che gli avete voluto e continuate a volergli bene, e vi manderà presto un altro pelosino a cui donare il vostro amore, e così la mancanza di Hermes vi sarà un po' meno penosa.

Un grande abbraccio a voi!

iw1dov non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-10-2017, 10:21   #3
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 5,171
Predefinito Re: Un infinita tristezza...

povero Hercules... mi ricorda la storia di Arya (http://www.micimiao.net/forum/showth...13737#poststop) e prima ancora di Xena (http://www.micimiao.net/forum/showth...97643#poststop), ma quelle sono state storie a lieto fine... purtroppo non sempre è possibile, ma avete fatto quanto potevate.

solo mi sembra strano che non lo abbiano ricoverato.


Anna Leo Ludo Tesla Biri Romeo Sestosenso Conrad Buscemino sotto il salice
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-10-2017, 10:29   #4
Profilo Utente
Valecleo
Gatto
 
Utente dal: 12 2016
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 639
Predefinito Re: Un infinita tristezza...

Ciao Giampaolo! Inizio subito col dirti che non devi colpevolizzarti, assolutamente! Hai dovuto prendere una decisione difficile laddove comunque la situazione era disperata. Certe volte è così, facciamo tanto ma non possiamo fare l'impossibile.
Già il fatto che non l'abbiano ricoverato, tre diversi veterinari, credo stia a significare che non c'era alcuna speranza. Però qualcosa hai fatto, dandogli affetto almeno nell'ultimo tratto della sua vita ed evitandogli la morte sul ciglio della strada e tra l'indifferenza. È già una piccola consolazione per quel micino sfortunato.
Non abbattetevi e magari quando starete meglio potrete fare del bene ad un altro micio.
Valecleo non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-10-2017, 16:42   #5
Profilo Utente
piper07
Cucciolo
 
Utente dal: 10 2017
Regione: Liguria
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 28
Predefinito Re: Un infinita tristezza...

davvero che storia triste, mi si stringeva il cuore a leggerla ma voi siate sereni. Avete fatto il possibile per quella creaturina e almeno alla fine della sua vita ha avuto l'amore. Non è poco.
piper07 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 30-10-2017, 15:17   #6
Profilo Utente
baudelaire
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  baudelaire
 
Utente dal: 04 2012
Paese: venezia
Regione: Veneto
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,796
Predefinito Re: Un infinita tristezza...

Quote:
Originariamente inviato da piper07 Visualizza Messaggio
davvero che storia triste, mi si stringeva il cuore a leggerla ma voi siate sereni. Avete fatto il possibile per quella creaturina e almeno alla fine della sua vita ha avuto l'amore. Non è poco.
Siete stati bravissimi... io sono di quelli che cercherebbero fino all'ultimo di evitare certe decisioni, ma in questo caso, ahimè, mi pare evidente che non c'era alternativa...


Il Paradiso non è il Paradiso se non ci sono gatti e gattini...

Romino, meraviglia di grazia e dolcezza...
baudelaire non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:04.


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2017.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara