Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MESSAGGI CONTRO I MALTRATTAMENTI E GLI ABBANDONI > No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali

Notizie

No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali Dite la vostra sui maltrattamenti e gli abbandoni degli animali.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 29-01-2018, 16:21   #21
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 5,760
Predefinito Re: Che tristezza

Quote:
Originariamente inviato da Malinka Visualizza Messaggio
Su dai, questa frase "ad effetto""noi italiani impicchiamo i cani per divertimento" non regge.
infatti non è vera, così come non è vero che "i cinesi" mangiano cani, "i cinesi" mettono tartarughe nei portachiavi, "i cinesi" clonano le scimmie. ci sono regioni della cina in cui il cane viene mangiato (che poi è esattamente come mangiare maiale, vitello, pollo, non ha nessun senso che vi scandalizziate per il cane se mangiate animali), ci sono scriteriati produttori di gadget che mettono tartarughe nei portachiavi, e ci sono scienziati cinesi che hanno clonato delle scimmie (applauditi anche da scienziati italiani, se è solo per quello).

la crudeltà sugli animali non è un'anomalia rara in italia, è molto più diffusa di quanto immaginiamo. combattimenti tra cani, linciaggi di cani e gatti, zoorastia, trappole e bocconi avvelenati, animali investiti di proposito... la lista non ha fine.


Anna Leo Ludo Tesla Biri Sestosenso Conrad ... Sharon Bender Krishna Romeo e Buscemino sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-01-2018, 17:02   #22
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Paese: Nord Italia
Sesso: Donna
Gatti: 6
Messaggi: 2,520
Predefinito Re: Che tristezza

Quote:
Originariamente inviato da linguadigatto Visualizza Messaggio
infatti non è vera, così come non è vero che "i cinesi" mangiano cani, "i cinesi" mettono tartarughe nei portachiavi, "i cinesi" clonano le scimmie. ci sono regioni della cina in cui il cane viene mangiato (che poi è esattamente come mangiare maiale, vitello, pollo, non ha nessun senso che vi scandalizziate per il cane se mangiate animali), ci sono scriteriati produttori di gadget che mettono tartarughe nei portachiavi, e ci sono scienziati cinesi che hanno clonato delle scimmie (applauditi anche da scienziati italiani, se è solo per quello).

la crudeltà sugli animali non è un'anomalia rara in italia, è molto più diffusa di quanto immaginiamo. combattimenti tra cani, linciaggi di cani e gatti, zoorastia, trappole e bocconi avvelenati, animali investiti di proposito... la lista non ha fine.
Certo che l'animale che diventa cibo è questione di cultura e di abitudini alimentari; per noi il cane non è cibo, esattamente come il cavallo non è cibo nella cultura nordamericana.
Infatti non mi ha mai scandalizzato il fatto in sè dei cinesi o di altri popoli asiatici che mangiano carne di cane; quello che trovo orribile è il modo tremendo in cui uccidono e l'assuefare persino i bambini in tenera età a queste crudeltà.
Comunque non è un mistero che alcuni popoli siano particolarmente avvezzi a praticare crudeltà di ogni tipo sugli animali; hai presente ad esempio certi grossi pesci con la metà inferiore del corpo ben fritta nell'olio bollente, mentre la parte superiore è ben viva e sensibile e vengono serviti in tavola, dove i commensali con forchetta e coltello smembrano il povero animale che si contorce negli spasmi del dolore e della morte?
Chi lo fa? Indovina un po'...
Mi dispiace, ma i popoli quanto a sensibilità e compassione verso gli altri esseri viventi non sono affatto tutti uguali.


"Un essere nato uomo e un altro nato gatto camminano insieme per la via rugiadosa." (Shūson Katō, poeta giapponese)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-01-2018, 19:03   #23
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 5,760
Predefinito Re: Che tristezza

i popoli sono composti da singoli individui, che declinano la cultura in cui vivono e in cui sono cresciuti secondo la propria sensibilità personale e le esperienze che hanno. fino agli anni 90 non esisteva niente di vagamente animalista in cina, ora ci sono diverse realtà anche molto seguite che si occupano di benessere animale, e di diffondere uno stile di vita cruelty free. comunque questo discorso c'entra più o meno, perchè la sperimentazione animale in campo medico è ancora un altro paio di maniche.


Anna Leo Ludo Tesla Biri Sestosenso Conrad ... Sharon Bender Krishna Romeo e Buscemino sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:48.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2018.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara