Visualizza messaggio singolo
Vecchio 11-01-2019, 09:13   #7
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,464
Predefinito Re: Fruttosamine alte in gatto anziano

Quote:
Originariamente inviato da sumire_iwaya Visualizza Messaggio
......non so se alla fine abbia dovuto somministrare l'insulina o meno........
Mi stupisce che mi sia stato consigliato un croccantino ricco di cereali e fibre....

Forse le davo davvero troppa pappa e l'aumento delle fruttosamine è legato al sovrappeso...
Ciao, vive con me il gatto Buio del link e, no, non ho dovuto somministrare insulina. Ho eliminato del tutto i croccantini e la dieta è tuttora esclusivamente proteica, cruda, con aggiunta di cuticola di semi di psillio (che costituiscono la fibra necessaria), omegor vitality e come integratore vet integra gatto adulto. La dieta deve contenere grassi animali, questi è importante che ci siano!

Le fruttosamine indicano la quantità di glucosio presente nel sangue nelle ultime 3 settimane circa, quindi sono un indicatore della glicemia più a lungo termine rispetto a quella misurata al momento. Misuravo quotidianamente la glicemia come si fa per gli umani diabetici e riportavo il valore su un grafico

Il mio consiglio è di evitare croccantini in genere, perché hanno carboidrati altrimenti non si assemblano, e soprattutto evitarli se sono riportati in etichetta sotto forma di ortaggi ed erbette varie oltre a quelli contenuti in cereali e granaglie varie

Probabilmente il tuo gatto è andato in sovrappeso per eccesso di carboidrati non smaltiti perché loro, diversamente da noi, non riescono a usarli come fonte energetica


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima