Visualizza messaggio singolo
Vecchio 09-01-2019, 13:23   #1
Profilo Utente
sumire_iwaya
Supergatto
 
L'avatar di  sumire_iwaya
 
Utente dal: 11 2008
Paese: Brescia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,964
Predefinito Fruttosamine alte in gatto anziano

Buongiorno a tutti !
Come ho sempre fatto dalla mia iscrizione sul forum ad oggi, ogni tanto torno a chiedere pareri e a leggere le vostre esperienze in merito alla salute dei nostri amici pelosi
Oggi vi scrivo in quanto in questi giorni mi sono decisa di fare il profilo geriatrico a Margot, 10 anni compiuti lo scorso settembre, analisi dalle quali è emerso un leggero aumento rispetto alla norma delle fruttosamine.
Gli altri valori sono tutti nella norma - parametri renali, sdma ecc -, la veterinaria mi ha tranquillizzato dicendomi che il valore non è così alto rispetto a quello di riferimento (fino a 340 uM/l, noi le abbiamo a 352), mi ha però consigliato di metterla a dieta dal momento che è sovrappeso dopodiché rifaremo l'esame specifico e passeremo ad un alimentazione meno proteica e più ricca di fibre, di modo che lo zucchero presente nei cibi sia di meno rapido assorbimento e si contenga il rischio diabete.

Volevo sapere se a qualcuno di voi è mai capitato di avere un gatto con la fruttosamina alta, come è riuscito a regolarizzare la situazione e se l'adottare un alimentazione per gatto diabetico o comunque più ricca di fibre sia risultato risolutivo...
Non sono un amante dei cibi medicati e volevo capire se c'era qualche altra esperienza al riguardo qui
Grazie


MargotIvyPablo
sumire_iwaya non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima