Visualizza messaggio singolo
Vecchio 30-03-2020, 16:49   #3
Profilo Utente
King of Pain
Gattino
 
Utente dal: 05 2017
Messaggi: 385
Predefinito Re: Inserimento Gattina adulta con gatta anziana

Io penso che anche in questo caso sia solo questione di tempo.

Quando sono arrivati Arturo e Camilla Carlotta aveva già 16 anni compiuti, aveva perso da neanche sei mesi il suo fratellone/ mentore, compagno di una vita, e checché se ne dica o si legga anche su questo forum circa la presunta asocialità, indifferenza, individualismo e quant'altro dei gatti, Carlotta patì la mancanza di Isidoro molto più di quanto si possa anche lontanamente pensare.
I due gattini invece erano micetti che vedevano un gattone, e volevano giocare; provavano di continuo a coinvolgerla nel gioco ricevendo dei FUFF svogliati. Non c'è mai stato nulla di aggressivo né da una parte né dall'altra, a Carlotta per uscire dall'apatia ci sono voluti più o meno due anni, durante i quali i due gattini hanno sempre cercato (inutilmente) di coinvolgerla nei loro giochi. A Carlottina ovviamente questi insistenti pelosi che volevano giocare un po' stavano sull'anima, ma col tempo le è passato il magone, i micetti hanno smesso di attentare alla sua coda e la hanno lasciata in pace. Adesso a volte si fanno perfino naso-naso, anche se raramente. Ma convivono in pace, ci sono pappa e coccole per tutti, lei sa che in quanto decana ha sempre la precedenza e i mici che nel frattempo sono cresciuti ( Arturo ha compiuto 4 anni 4 giorni fa, a Camilla manca un mesetto o poco più) hanno capito che Carlotta è molto vecchia e la lasciano in pace. Comunque mangiano assieme e vivono tutto il giorno l'uno attaccato all'altro. Nei giorni più freddi si mettono a miciolare vicini sulle sedie davanti alla stufa...

Ci vuole solo tempo. 15 anni sono tanti ma non tantissimi, c'è ancora una barca di tempo perché possano convivere normalmente. A Carlotta manca un mese per arrivare a 20 anni, pensa te.

Ultima Modifica di King of Pain; 30-03-2020 at 16:55.
King of Pain non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima