Visualizza messaggio singolo
Vecchio 09-10-2012, 13:19   #25
Profilo Utente
fedefaith
Supergatto
 
L'avatar di  fedefaith
 
Utente dal: 06 2009
Paese: Germania
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 2,649
Predefinito Re: traferimento all estero e 3 amati gatti che non so a chi lasciare.qualcuno mi aiu

@fragolina: si lo so bene che non è semplice, e avevo capito che il caso di chicca probabilmente non era stata una sua scelta. Avrei fatto lo stesso anch'io.
Ci sono canali di adozioni molto buoni secondo me, e anche se certe regioni sono davvero critiche, si può riuscire a trovare delle adozioni buone nel caso in cui appunto si sa già di non poter prendersi un certo tipo di impegno. E' quello che chicca sta cercando di fare ora, infatti non era una critica ma una mia constatazione personale... so benissimo che è difficile sia per i mici in certe regioni, che per il lavoro ormai fantasma ovunque...

Io sapevo di volermi trasferire all'estero, e so che non posso vivere senza animali in casa. Se mi offrissero un lavoro dove ci si deve trasferire 4-5volte l'anno direi "no grazie". Credo sarebbe così in qualsiasi "famiglia" (con animali, figli, o compagni/e dai quali non ci si vuole separare). Quindi si può effettivamente scegliere una via di mezzo se entrambe (lavoro-famiglia: x famiglia intendo anche i mici) sono delle SCELTE. Le vie di mezzo vuol dire magari un po' di stress in più ma tutti uniti (per me).
Nel caso di chicca è diverso perché lei i mici li ha trovati e probabilmente aveva già questo tipo di lavoro. Quindi capisco benissimo il suo dolore adesso...


Giulio+Yoda+Sheila+Alfie
fedefaith non è collegato   Vai in cima