Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 09-07-2018, 11:10   #11
Profilo Utente
violapensiero
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  violapensiero
 
Utente dal: 03 2006
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 33,357
Predefinito Re: Libro di Sonia Campa e dubbi

Libro finito. Che dire, mi ha lasciato l'amaro in bocca. Ho trovato giustissime le osservazioni riguardanti i problemi dell'urbanizzazione sulle persone e sugli animali, i suggerimenti su come migliorare le città, o perlomeno provarci.
Quando parla di come sono diverse invece le aspettative di vita dei mici, le cose cambiano, Per la nostra ottica antropocentrista, il gatto dovrebbe stare al sicuro, non uscire, balconi con reti, niente giardini. Per la logica del gatto invece, una vita è tale, solo se può perlustrare stabilmente il suo territorio, senza recinti, e senza estranei, specie gatti e cani. Ricordo una sua frase: pensate che il gatto non giudichi quello che noi uomini facciamo per lui? Pensate che non sia in grado di dare un significato alla sua vita? Troppe volte ho visto mici depressi tolti da colonie e sbattuti in casa, a fare una vita diversa da quella che la loro nicchia ecologica richiede.

Per dirla con Troisi, che ripeteva questa frase in uno dei suoi film, meglio un giorno da leone o 100 da pecora? meglio una vita noiosa e lunga, o una breve e libera? Quanto davvero facciamo di buono per i mici liberi, quando decidiamo per loro di adottarli?
Proprio oggi su fb leggevo di una micia di colonia che ha di recente partorito, vogliono farla adottare, è una thai red point, ha nascosto i cuccioli. Mi chiedo, è la cosa giusta da fare?
La mia parte emotiva si strugge, il mondo è pieno di pericoli e di gente cattiva...ma è anche vero che il gatto è un animale libero...riusciremo mai a trovare il giusto equilibrio?


Quando tutto crolla, viene voglia di buttarsi insieme...
violapensiero non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-07-2018, 12:35   #12
Profilo Utente
Valecleo
Gattone
 
Utente dal: 12 2016
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,565
Predefinito Re: Libro di Sonia Campa e dubbi

Sono un po' combattuta, nel senso che su alcuni punti sono d'accordo ma non riesco ad esserlo totalmente e ad agire di conseguenza.
Ho dato molti gatti in adozione, sicuramente non ho la casistica di questa dottoressa che è un'esperta ed avrà anche una casistica molto più ampia, ma nessuno di questi gatti è mai tornato indietro o vive una vita di sofferenza in casa sognando la libertà in strada. Certo, ho assistito ad alcuni sviluppi interessanti, ad esempio un gatto ha cambiato autonomamente padrone scegliendosi la vicina di casa di quella cui lo avevo affidato, un altro è stato trasferito in un'altra casa e con altre persone e ha cambiato completamente carattere diventando un micio molto più espansivo e sicuro di sé.
D'altro canto è vero anche che un paio non li ho mai fatti adottare e non li ho presi in casa nemmeno io: uno di questi è Patatone, il gatto della mia colonia, che ormai ha 12 anni e che per mia scelta non è neanche sterilizzato. Lo conosco benissimo, è padrone del suo territorio, è in equilibrio con tutto quello che lo circonda e non ho mai voluto turbare quell'equilibrio e credo di aver fatto la scelta più giusta per lui. Di sicuro ho dovuto ragionare in un modo che non mi appartiene, perché la prassi per me è che un gatto deve stare a casa e sterilizzato, questo sta fuori da 12 anni ed è pure intero.
Valecleo non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-07-2018, 14:54   #13
Profilo Utente
violapensiero
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  violapensiero
 
Utente dal: 03 2006
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 33,357
Predefinito Re: Libro di Sonia Campa e dubbi

Quote:
Originariamente inviato da Valecleo Visualizza Messaggio
Certo, ho assistito ad alcuni sviluppi interessanti, ad esempio un gatto ha cambiato autonomamente padrone scegliendosi la vicina di casa di quella cui lo avevo affidato,..... Di sicuro ho dovuto ragionare in un modo che non mi appartiene, perché la prassi per me è che un gatto deve stare a casa e sterilizzato, questo sta fuori da 12 anni ed è pure intero.
Due punti importanti, il gatto deve poter decidere di lasciare il suo territorio, se non lo sente sicuro, e noi dobbiamo ragionare in modo diverso.


Quando tutto crolla, viene voglia di buttarsi insieme...
violapensiero non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:28.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2018.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara