Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-05-2018, 00:30   #1
Profilo Utente
vale_88
Cucciolo
 
L'avatar di  vale_88
 
Utente dal: 06 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 83
Predefinito Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Ciao a tutti, e' tantissimo tempo che non scrivo.
Rinfresco un attimo la situazione

Il mio micione Django (3 anni e mezzo), quando aveva 5 mesi ha avuto un'insufficienza renale acuta. Per fortuna si riprese. Ma la mia vet 2 anni fa mi ha fatto fare il test SDMA, spiegandomi che serve a identificare l'insufficienza renale molto prima (anche anni) che si alzino gli altri valori, ed era lievemente aumentato, ma aveva tutti gli altri valori normali. Quindi gli diagnostico' IRC stadio 1.
E da 2 anni lui mangia cibo per i reni (80%umido 20%crocchette) sotto consiglio della vet che dice che rallentano il decorso della malattia. (Royal Canin Renal e Hills KD).

Ora ha appena fatto il controllo annuale e l'SDMA e' uguale a prima anzi forse un paio di punti in meno, ma la creatinina che finora era sempre stata normale e' a 1.84 (valori di rif <1.8), quindi comunque per fortuna è sì aumentata, ma proprio di pochissimo ancora, e tutti gli altri valori di sangue e urine sono normali, tranne qualche cristallo di struvite. Anche pressione e idratazione sono normali e lui e' attivo e mangia (come un maiale).

La vet ora mi ha consigliato di passare a Purina Renal NF perche' dice che contrasta anche la struvite. Ne sapete qualcosa? Sul sito non dice nulla. Io so che e' una marca pessima e sono un po' in dubbio.

Inoltre sono sempre stata in dubbio anche su Hills e Royal, perche' leggo su alcuni siti che in realta' e' meglio non dare cibi renali, ma anzi darne di qualita' e molto proteici, solo che la mia vet non concorda per nulla (vado alla clinica dell'universita' di Milano tra l'altro, quindi dovrebbero essere bravi spero).

Io ero tentata da dargli cibo non renal, pero' quando mangiava Animonda aveva sempre struvite. Non so cosa fare e chi ascoltare. Avete consigli al riguardo? Io voglio solo che il mio amore stia bene per il piu' alto numero di anni possibili.

Inoltre volevo sapere se consigliate qualche integratore tipo probiotici, omega, o qualcos'altro.

Scusate il mess lungo, ma vorrei solo sapere di star facendo tutto quello che e' in mio potere per far stare bene il mio micione, e di non dover poi dire "cavolo, avrei potuto informarmi di piu'" tra qualche anno.

Grazie, un bacio a tutti i vostri mici
vale_88 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 08:09   #2
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,160
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

So quanto sia complicato sapersi muovere per poter rapportarsi col vet ed andarci d'accordo quando di mezzo c'è una patologia.
Intanto, cosa mangia da quando è con te (intendo anche prima dell'insorgere della patologia)? PU/CU è nella norma? I suoi denti sono in buone condizioni? E' sempre stato vaccinato? Ha dovuto sostenere terapie antibiotiche frequenti?

Darei senz'altro probiotici vista la grande importanza del microbiota anche in medicina veterinaria. Anche gli omega3 darei, però per uso umano. Il vet per questi integratori potrà consigliarti

Credo che Georgiagee sia ben informata sull'argomento perché il suo micio ha la stessa patologia


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 08:32   #3
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 3,334
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Come probiotico è molto utilizzato Probinul in bustine, se fai una ricerca sul forum troverai molti messaggi di utenti che lo utilizzano per i loro mici con IRC
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 10:59   #4
Profilo Utente
Valecleo
Gattone
 
Utente dal: 12 2016
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,563
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Hai spiegazioni per la struvite? È una tendenza dalla nascita? Io ne ho 3 che sono della stessa cucciolata e hanno un difetto di formazione dell'uretra ed i due maschietti vanno in blocco anche con il quantitativo più insignificante di crocchi. Quindi tolto il secco definitivamente e sinceramente lo consiglio caldamente anche a te. Non ha senso dare croccantini per sciogliere dei cristalli provocati sempre dai croccantini, almeno nel mio caso.
Per i cibi Renal non so che dirti perché alla fine è una decisione personale. La mia gatta più anziana ha quasi 20 anni e non mangia Renal, o meglio abbiamo provato un paio di mesi poi mi sono stufata perché non lo mangiava e l'umido Renal è comunque pieno di carboidrati, per far scendere il tenore proteico, e magari le avrei provocato altri disturbi.
Valecleo non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 12:40   #5
Profilo Utente
vale_88
Cucciolo
 
L'avatar di  vale_88
 
Utente dal: 06 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 83
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
So quanto sia complicato sapersi muovere per poter rapportarsi col vet ed andarci d'accordo quando di mezzo c'è una patologia.
Intanto, cosa mangia da quando è con te (intendo anche prima dell'insorgere della patologia)? PU/CU è nella norma? I suoi denti sono in buone condizioni? E' sempre stato vaccinato? Ha dovuto sostenere terapie antibiotiche frequenti?

Darei senz'altro probiotici vista la grande importanza del microbiota anche in medicina veterinaria. Anche gli omega3 darei, però per uso umano. Il vet per questi integratori potrà consigliarti

Credo che Georgiagee sia ben informata sull'argomento perché il suo micio ha la stessa patologia
Da cucciolissimo mangiava Purina, poi prima di iniziare con la dieta renale, per un annetto ha mangiato Animonda, Grau, Feringa. Aveva spesso struvite pero'.
Non so cos'è il PU/CU, ma la vet mi ha detto che tutto il resto dei valori (a parte la creatinina a 1.84 )e' buono, che non é proteinurico ne’ neuropatico, i denti li ha perfetti (bianchi bianchi sembra un panterino gli ha fatto i complimenti la vet). E' stato vaccinato una volta l'anno fino all'anno scorso, adesso mi ha detto di farlo ogni 3 anni perche' sono cambiate le linee guida, vive in casa comunque. Ha sostenuto terapia antibiotica 1 anno fa solo per 1 settimana per una bronchite e poi da cucciolissimo ha dovuto prendere antibiotico per 3 mesi. Per il resto nulla. Ora ho chiesto alla nutrizionista dell'universita' qualche consiglio sui probiotici.
Che mi dite per la pappa?


Grazie infinite
vale_88 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 13:06   #6
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 3,334
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

PU/CU è il rapporto calcio/fosforo per la pappa direi che sono scelte, c'è chi dice che vadano tagliate le proteine in caso di IRC (e quindi dare cibo renal) e chi no, che è prioritario ridurre il fosforo (con prodotti chelanti) e dare alimentazione normale, fresca e non secca (quindi umido completo e/o carne cruda/cotta). Aldilà delle scelte che possono essere fatte, quello che mi lascia un po' perplessa è la riduzione delle proteine su un micio così giovane: delle marche di Zooplus che hai citato mangiava secco o umido?
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-05-2018, 14:12   #7
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,160
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Che i denti siano a posto è importante per la correlazione tra insufficienza renale e lo stato dei denti/gengive, forse la terapia antibiotica massiccia quando era molto piccolo potrebbe aver interferito sulla funzionalità renale. Se la vaccinazione è stata di poco successiva alla terapia, anche quella ha interferito andando a sfrugugliare un organismo che si stava riassentando
Il PU/CU è il rapporto tra proteinuria e creatininuria e va valutato assieme al peso specifico delle urine e dovrebbe essere tra 0,2 (ottimo) e 0,4, otre questo valore non va bene

Penso che se non c'è proteinuria e il vet non ha riscontrato nefropatia, tu possa stare abbastanza tranquilla e che l'importante ora sia non peggiorare le cose dando cibo scadente. Ma questo va fatto sotto il controllo di un vet ferrato in materia


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-05-2018, 10:41   #8
Profilo Utente
vale_88
Cucciolo
 
L'avatar di  vale_88
 
Utente dal: 06 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 83
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Quote:
Originariamente inviato da Valecleo Visualizza Messaggio
Hai spiegazioni per la struvite? È una tendenza dalla nascita? Io ne ho 3 che sono della stessa cucciolata e hanno un difetto di formazione dell'uretra ed i due maschietti vanno in blocco anche con il quantitativo più insignificante di crocchi. Quindi tolto il secco definitivamente e sinceramente lo consiglio caldamente anche a te. Non ha senso dare croccantini per sciogliere dei cristalli provocati sempre dai croccantini, almeno nel mio caso.
Per i cibi Renal non so che dirti perché alla fine è una decisione personale. La mia gatta più anziana ha quasi 20 anni e non mangia Renal, o meglio abbiamo provato un paio di mesi poi mi sono stufata perché non lo mangiava e l'umido Renal è comunque pieno di carboidrati, per far scendere il tenore proteico, e magari le avrei provocato altri disturbi.
Non ho spiegazione per la struvite, per fortuna comunque non e' mai andato in blocco. Ha semplicemente dei cristalli che sono stati rilevati dall'esame delle urine pero' non ha altri sintomi.

Comunque io non gli do croccantini per sciogliere cristalli. Gli do 80 grammi di umido la mattina, 80 grammi di umido la sera, e prima di andare a dormire gli lascio 15gr di crocchette nella pallina che fa rotolare in giro un po' per farlo intrattenere un po' per i dentin, altrimenti non masticherebbe mai nulla. La sua dieta e' praticamente solo di umido. Non pensavo che togliere quei 15 grammi possa fare chissa' che differenze sulla sua salute onestamente, visto che si nutre solo di umido tutto il giorno. Pensi di si?

Ultima Modifica di vale_88; 19-05-2018 at 10:47.
vale_88 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-05-2018, 10:45   #9
Profilo Utente
vale_88
Cucciolo
 
L'avatar di  vale_88
 
Utente dal: 06 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 83
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
Che i denti siano a posto è importante per la correlazione tra insufficienza renale e lo stato dei denti/gengive, forse la terapia antibiotica massiccia quando era molto piccolo potrebbe aver interferito sulla funzionalità renale. Se la vaccinazione è stata di poco successiva alla terapia, anche quella ha interferito andando a sfrugugliare un organismo che si stava riassentando
Il PU/CU è il rapporto tra proteinuria e creatininuria e va valutato assieme al peso specifico delle urine e dovrebbe essere tra 0,2 (ottimo) e 0,4, otre questo valore non va bene

Penso che se non c'è proteinuria e il vet non ha riscontrato nefropatia, tu possa stare abbastanza tranquilla e che l'importante ora sia non peggiorare le cose dando cibo scadente. Ma questo va fatto sotto il controllo di un vet ferrato in materia
Sulle analisi c'e' un valore UP/UC immagino sia quello. Come valore di riferimento mi da <0.5 e lui ha 0.05 quindi decisamente non e' alto.
Il peso specifico e' 1.028 (valori di rif 1.020/1.060)

Ho troppa ansia per la questione pappa, provero' magari a contattare un paio di nutrizionisti diversi e vediamo cosa mi dicono. Perche' e' anche vero che sono 2 anni quasi che mangia renal e sta benissimo fondamentalmente, e in teoria e' questo quello che conta.
La mia veterinaria continua a sostenere che secondo lei cominciando cosi' presto a dare dieta renal quindi con basso fosforo eccetera, rallentiamo di molto la progressione della malattia renale. E ovviamente questo e' quello a cui tengo di piu', pero' non so se e' davvero la scelta migliore

Ultima Modifica di vale_88; 19-05-2018 at 10:48.
vale_88 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-05-2018, 10:52   #10
Profilo Utente
vale_88
Cucciolo
 
L'avatar di  vale_88
 
Utente dal: 06 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 83
Predefinito Re: Insufficienza renale iniziale micio giovane e alimentazione

Quote:
Originariamente inviato da Xiaowei Visualizza Messaggio
PU/CU è il rapporto calcio/fosforo per la pappa direi che sono scelte, c'è chi dice che vadano tagliate le proteine in caso di IRC (e quindi dare cibo renal) e chi no, che è prioritario ridurre il fosforo (con prodotti chelanti) e dare alimentazione normale, fresca e non secca (quindi umido completo e/o carne cruda/cotta). Aldilà delle scelte che possono essere fatte, quello che mi lascia un po' perplessa è la riduzione delle proteine su un micio così giovane: delle marche di Zooplus che hai citato mangiava secco o umido?
Mangiava sempre solo umido tranne 10 o 15 gr. di secco la sera, ma tutto il giorno umido.

La mia veterinaria sostiene che dando cibo renal da subito, si rallenta il decorso della malattia di molto e che secondo lei e' fondamentale. E' vero e' giovane, ma purtroppo ha gia' problemini renali da sempre
Pero' anche io ho tantissimi dubbi perche' mi piacerebbe potergli dare umido completo di qualita' tipo animonda ecc, solo che ho paura di danneggiarlo sia riguardo il problema renale che per la struvite. Forse l'unica soluzione e' sentire un po' di nutrizionisti cosa ne pensano. ANche se senti sempre piu' campane e alla fine sei ancora piu' confusa di solito ufffff
vale_88 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 02:55.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2018.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara