Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Notizie

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 07-04-2020, 20:33   #1
Profilo Utente
AngelaG
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2018
Messaggi: 65
Predefinito Come do la medicina al mio gatto

Ciao a tutti!
Sono qui a chiedervi un consiglio su come riuscire a dare le compresse di antibiotico (Stomorgyl) al mio gatto. Se magari avete qualche suggerimento o trucchetto ve ne sarei estremamente grata. Ormai ho esaurito la mia fantasia, senza successo direi e sono abbastanza disperata!

Ho già provato ad infilare pezzetti di compressa nei bocconcini o nei wrustel, avvolgere i pezzetti piccoli nella mortadella di cui andava ghiotto, a polverizzare la compressa e mischiarla ad un omogeneizzato di carne, al tonno, nell'umido, con le acciughe e infine con la siringa in bocca diluita nell'acqua.
Tutte le soluzioni si sono rivelate inadeguate, al cibo non si avvicina, i pezzetti li sputa, rigurgita, non apre la bocca, si agita e si nasconde. Di lanciargli la compressa in bocca, non ne parliamo, si agita troppo, sarebbe impossibile, oltre che spaventarmi.

Avete metodi da suggerirmi? Sono abbastanza disperata e non vorrei traumatizzato più del dovuto

Vi ringrazio in anticipo
AngelaG non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 07-04-2020, 22:02   #2
Profilo Utente
King of Pain
Gattino
 
Utente dal: 05 2017
Messaggi: 391
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Tenta con i gamberi freschi. Non i precotti ( quelli con il colore più sull'arancione, per intendersi) che costano sì molto meno ma non hanno la stessa efficacia.. inoltre non te ne servono dei chili, un paio -tre al massimo bastano a raggiungere lo scopo. I gamberetti crudi li adorano. Se non riesce così, o gliela butti in bocca a forza (qualcuno ci riesce, a quanto pare) se no punta decisa sulle iniezioni fatte dalla veterinaria o da qualche tuo conoscente che le sa fare, perché è più facile far passare un cammello dalla cruna di un ago.

Ultima Modifica di King of Pain; 07-04-2020 at 22:04.
King of Pain non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 06:24   #3
Profilo Utente
AngelaG
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2018
Messaggi: 65
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Quote:
Originariamente inviato da King of Pain Visualizza Messaggio
Tenta con i gamberi freschi. Non i precotti ( quelli con il colore più sull'arancione, per intendersi) che costano sì molto meno ma non hanno la stessa efficacia.. inoltre non te ne servono dei chili, un paio -tre al massimo bastano a raggiungere lo scopo. I gamberetti crudi li adorano. Se non riesce così, o gliela butti in bocca a forza (qualcuno ci riesce, a quanto pare) se no punta decisa sulle iniezioni fatte dalla veterinaria o da qualche tuo conoscente che le sa fare, perché è più facile far passare un cammello dalla cruna di un ago.

Ciao! Innanzitutto grazie
Gamberetti? Freschi? oggi è il mio turno per la spesa, vedo se li trovo, ma il supermercato nel quale posso andare al momento non ha il banco pescheria. Quelli congelati proprio no?
Le iniezioni purtroppo non so farle, ci ho provato in passato ma nada, e in questo periodo di quarantena non posso né andare da qualcuno che sa farle né dal dottore!
AngelaG non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 07:01   #4
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,686
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Anche qui è stata una "lotta" somministrare lo Stomorgyl con i miei mici, hai già provato con la pasta al malto? Oppure potresti provare anche con il paté di salmone o di tonno, ricopri la pastigliette e spesso il micio lecca tutto senza accorgersene. Con il mio Olaf il trucco della pasta al malto è funzionato per quasi tutta la durata della terapia, con gli altri mici meno e alla fine ho dovuto per forza mettere io la pastiglietta in bocca. Secondo me se la sbricioli nella pappa è peggio, deve avere un saporaccio, i miei sbavavano quando la prendevano, se la sbricioli il micio sente ancora di più il sapore e rischi che te la sputi. Volendo in commercio puoi trovare anche lo sparapillole, so che in molto ci si sono trovati bene, io non l'ho mai usato.
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 07:39   #5
Profilo Utente
Damoncat
Gatto
 
L'avatar di  Damoncat
 
Utente dal: 09 2014
Paese: milano
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 668
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Io con Damon faccio così, apro la compressa, mischio il contenuto con una pasta multivitaminica aromatizzata al tonno e poi gli spalmo il tutto su una zampina.
Questo lo faccio prima della pappa serale preferita..lui così va a mangiarsi la pappa e poi, quando si lava, si prende anche la medicina
Non so però se la pastiglia di antibiotico si riesce a polverizzare..
Damoncat non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 08:26   #6
Profilo Utente
boby
Gattone
 
L'avatar di  boby
 
Utente dal: 02 2013
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,234
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Lo stomorgil è il farmaco più diffile da somminustrare almeno x la mia esperienza, è amarissimo.

se il gatto e uno di quei gati che anche il cibo preferito lo leccs e seleziona è difficilr, se invece ingoia anche senza masticare pui provare a avvolgere la pasticca o i pezzi in un pezzetto di carta cucina (si divide utilizzando solo uno strato ) poi la nascondi in un pezzetto di lardo o grasso del prosciutto crudo o bresaola , pancetta ecc.. aderiscono tutti bene . io riesco anche con i bastoncini oppure se le piace tritata cruda alternado un pezzetto di cibo a un pezzo con pasticca.

Attenzione dopo aver avvolto la pastiglia nella carta cucina lavare le mani altrimenti si trasporta odore e gusto . è un lavororo da certosino lo so ma serve.

ho scritto in base alla mia esperienza. buona fortuna.
boby non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 08:27   #7
Profilo Utente
boby
Gattone
 
L'avatar di  boby
 
Utente dal: 02 2013
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,234
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

scusate gli errori ma il pc mi fa disperare , pure lui è stressato
boby non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 09:13   #8
Profilo Utente
AngelaG
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2018
Messaggi: 65
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Quote:
Originariamente inviato da Anubi Visualizza Messaggio
Anche qui è stata una "lotta" somministrare lo Stomorgyl con i miei mici, hai già provato con la pasta al malto? Oppure potresti provare anche con il paté di salmone o di tonno, ricopri la pastigliette e spesso il micio lecca tutto senza accorgersene. Con il mio Olaf il trucco della pasta al malto è funzionato per quasi tutta la durata della terapia, con gli altri mici meno e alla fine ho dovuto per forza mettere io la pastiglietta in bocca. Secondo me se la sbricioli nella pappa è peggio, deve avere un saporaccio, i miei sbavavano quando la prendevano, se la sbricioli il micio sente ancora di più il sapore e rischi che te la sputi. Volendo in commercio puoi trovare anche lo sparapillole, so che in molto ci si sono trovati bene, io non l'ho mai usato.
Ciao Anubi, grazie
Con la pasta al malto non ho provato in effetti. Stasera magari provo, e anche con la pasta di acciughe che ho comprato. Quindi secondo te meglio la mezza compressa così com'è anziché farla a pezzetti/polvere?

Lo sparapillole l'ho visto su internet, devo vedere in farmacia? Se proprio non riesco proverò con quello (anche se ho paura comunque)
AngelaG non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 09:15   #9
Profilo Utente
AngelaG
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2018
Messaggi: 65
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Quote:
Originariamente inviato da Damoncat Visualizza Messaggio
Io con Damon faccio così, apro la compressa, mischio il contenuto con una pasta multivitaminica aromatizzata al tonno e poi gli spalmo il tutto su una zampina.
Questo lo faccio prima della pappa serale preferita..lui così va a mangiarsi la pappa e poi, quando si lava, si prende anche la medicina
Non so però se la pastiglia di antibiotico si riesce a polverizzare..
Ciao Damoncat
Questa della zampa potrebbe essere un'idea, anche se temo che me la lanci un po' qua e un po' là. Quando tocca qualcosa che non gli piace la scuote tutto disgustato XD
Però la pasta di acciughe non dovrebbe volar via facilmente, credo...
Grazie per il suggerimento
AngelaG non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-04-2020, 09:23   #10
Profilo Utente
AngelaG
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2018
Messaggi: 65
Predefinito Re: Come do la medicina al mio gatto

Quote:
Originariamente inviato da boby Visualizza Messaggio
Lo stomorgil è il farmaco più diffile da somminustrare almeno x la mia esperienza, è amarissimo.

se il gatto e uno di quei gati che anche il cibo preferito lo leccs e seleziona è difficilr, se invece ingoia anche senza masticare pui provare a avvolgere la pasticca o i pezzi in un pezzetto di carta cucina (si divide utilizzando solo uno strato ) poi la nascondi in un pezzetto di lardo o grasso del prosciutto crudo o bresaola , pancetta ecc.. aderiscono tutti bene . io riesco anche con i bastoncini oppure se le piace tritata cruda alternado un pezzetto di cibo a un pezzo con pasticca.

Attenzione dopo aver avvolto la pastiglia nella carta cucina lavare le mani altrimenti si trasporta odore e gusto . è un lavororo da certosino lo so ma serve.

ho scritto in base alla mia esperienza. buona fortuna.
Ciao boby
Questo della carta da cucina mi sembra proprio un bel barbatrucco in effetti dovrebbe nascondere di più l'odore e sperare che avvolto nel prosciutto o altro insaccato la ingoi più facilmente senza accorgersene. Ovviamente un velo sottile di carta giusto? È biodegradabile quindi non crea problemi, immagino.
Posso provare anche nel macinato crudo che ho. Non avevo pensato a lavare bene le mani dopo aver toccato la pasticca, ed evitare di "contaminare" tutto.



Grazie mille dei consigli a tutti. Stasera li provo uno alla volta sperando di avere fortuna. Lui intanto oggi è molto schivo, sì nasconde e non si fa avvicinare. Ci odia tutti



PS: sapete se l'antibiotico deve prenderlo per forza dopo pasto? Magari a pancia vuota mi farebbe meno problemi.


PPS: ho notato che mi sta facendo la pupù un po' più mille, credo che l'antibiotico abbia lo stesso effetto che ha su di noi. Voi avete mai dato qualcosa insieme agli antibiotici per evitare problemi intestinali?
AngelaG non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:08.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara