Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il Ponte dell'Arcobaleno

Notizie

Il Ponte dell'Arcobaleno Dediche e saluti per i nostri amici pelosi andati sul Ponte

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 13-05-2019, 09:06   #11
Profilo Utente
Tigro
Gatto
Sostenitore
 
L'avatar di  Tigro
 
Utente dal: 10 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Uomo
Gatti: 1
Messaggi: 648
Predefinito Re: addio Ettore

Mi ero perso il tuo racconto, quanto amore ho trovato nelle tue parole !

Non hai colpa di nulla, il rammarico di non aver fatto tutto il possibile l'abbiamo sempre quando perdiamo qualcuno a noi caro, è una dimostrazione ancora maggiore dell'amore provato.

Ettore è stato amato fino all'ultimo e questo l'ha sicuramente capito, caro cucciolo....
Tigro non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-06-2019, 19:48   #12
Profilo Utente
CharlieRed
Cucciolo
 
Utente dal: 05 2019
Regione: Puglia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 62
Predefinito Re: addio Ettore

Io sono senza parole. Ti sono vicina. Il dolore di perdere un affetto è sempre enorme.
Non ti conosco, ma ti abbraccio fortissimo. Se hai bisogno di parlare, di sfogarti, ti ascolto volentieri: scrivimi. Ho letto che sei pugliese, lo sono anche io, se siamo delle stesse zone ci possiamo anche prendere un caffè un giorno o l'altro, anche solo per distrarti, anche solo per trovare conforto e lenire un dolore che non tutti capiscono. Molti dicono "è solo un gatto".
Non colpevolizzarti di niente: sei stata una padroncina eccezionale, lui lo sa, lo sapeva. E ti voleva tanto, tantissimo bene. Gli hai dato tutto ciò che hai potuto, gli hai dato molto di più di quanto avrebbe mai fatto tanta altra gente. Non è assolutamente colpa tua, non hai avuto nessun potere di controllo su di lui o sulla sua malattia, nessun potere decisionale. In un modo o nell'altro, se ne sarebbe andato via comunque. Lo hai accompagnato con amore nella sua sofferenza, nella malattia, e hai fatto una cosa veramente bellissima. Dolorosa, ma bellissima. E amare qualcuno, sia anche un gatto, a volte può significare anche lasciarlo andare. E lui se ne è andato nel migliore dei modi, visto come era combinato.
Un giorno non lontano il tuo dolore sparirà, e lascerà spazio ai ricordi dei momenti belli, di pace, sereni, che avete passato insieme. Il tempo sistema molte cose, abbi pazienza. E soprattutto sii clemente con te stessa.
Ti abbraccio forte.
CharlieRed non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 10-06-2019, 11:16   #13
Profilo Utente
Leny
Gatto
 
Utente dal: 06 2016
Regione: Sicilia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 891
Predefinito Re: addio Ettore

Quando leggo storie di questo genere non riesco quasi mai a non piangere. Non devi colpevolizzarti di nulla perché tu hai fatto tutto quello che potevi fare e se i veterinari a volte non riescono bene nel loro lavoro non è colpa nostra perché ci fidiamo dei dottori, anzi se non ci fidassimo dei dottori (nemmeno di quelli apparentemente incompetenti che comunque una mano di aiuto più meno la danno sempre) un sacco di gatti, cani, persone morirebbero molto prima del tempo senza nemmeno aver provato nulla.
Hai fatto bene a sottoporlo al primo intervento, ma non saprei dire se sarebbe stato altrettanto meglio sottoporlo anche al secondo. Forse io ci avrei provato per disperazione, con la speranza che forse quel 20% sarebbe stato il mio caso, ma nelle condizioni in cui descrivi il tuo Ettore penso che ormai il suo tempo fosse arrivato e forse gli hai solo risparmiato ulteriori sofferenze.

Giusta o sbagliata che sia stata la tua ultima decisione, sicuramente hai fatto molto più di quello che altre persone avrebbero potuto o voluto fare ed Ettore ha sicuramente vissuto una vita molto felice e serena, probabilmente se non lo avessi adottato tu nemmeno avrebbe potuto trascorrere questi 8 meravigliosi anni con una mamma che gli voleva tanto bene e che lo ha curato al meglio delle sue possibilità. Penso che al mondo dovrebbero esserci più persone come te e come altri utenti qui sul forum, che spesso si impegnano per aiutare e non solo i propri gatti ma anche quelli meno fortunati.

È normale che tu ti senta in colpa, quando siamo disperati pensiamo sempre che avremmo potuto fare di meglio e che abbiamo sbagliato qualcosa. A volte può effettivamente essere così, mentre altre volte non abbiamo nessuna colpa e col tempo, a mente serena, capirai che tu di grandi colpe non ne hai avute in questa triste storia.
Leny non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-06-2019, 23:52   #14
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Gatti: 4
Messaggi: 12,811
Predefinito Re: addio Ettore

Ciao Modil, ho letto solo ora.
Mi spiace tantissimo per Ettore purtroppo per la pur poca esperienza di insufficienza renale che ho, quando il gatto arriva a miagolare in quel modo c'è da tentare il tutto per tutto, o è solo questione di giorni.
Non devi assolutamente pensare di aver sbagliato, anzo secondo me le decisioni, sia tue che dell'ultima vet non potevano essere migliori.
Perchè?
A non far nulla sarebbero solo peggiorate le manifestazioni neurologiche e quelle urla. Paradossalmente in quel caso c'è da sperare che la creatinina salga a valori tali da farli scivolare nello stato stuporoso che precede il coma, almeno non soffrono per le allucinazioni.

eppoi..
Quote:
Originariamente inviato da Moidil Visualizza Messaggio
[...]
Eppure non riesco a capire come a febbraio Ettore stesse apparentemente bene e come in poco più di un mese non ci sia più. Mi chiedo come una veterinaria (la seconda) possa dimettere un gatto in quelle condizioni e mi chiedo come diamine ho fatto a fidarmi di lei, 'che se non ha capito che lo stava mandando a casa a morire... figuriamoci quante altre cose non ha capito. Non riesco a non colpevolizzarmi per averlo sottoposto a quell'intervento e contemporaneamente non riesco a non pensare di aver sbagliato a dire basta... perché adesso quel 20% di possibilità sembra un valore enorme.
[...]
la mia Croccantina dimagrì un sacco per 4 mesi, ma sembrava stare bene. Poi nel giro di 10 giorni è passata da quasi 3 di creatinina a 6,5 . A quel punto non mangiava e si muoveva già a fatica.
Un paio di flebo in ambulatorio la riportarono a 3,5, ma risalì di nuovo a quasi 7 in un paio di giorni. Poi in mezza giornata arrivò a 13, quindi a 17 di crea e a quel punto la addormentammo, ma probabilmente sarebbe salita sul ponte dei mici da sola dopo poco tempo, l'abbiamo solo aiutata.
Il punto però è che mentre la mia veterinaria mi chiamò per farle in qualche modo sentire la mia presenza, alcuni veterinari poco empatici ( e forse esagero ma io direi anche poco professionali ) non lo fanno. E ti telefonano a eutanasia avvenuta
Il gatto muore da solo, in un ambiente tutt'altro che tranquillizzante, e per metterci la ciliegina, senza il suo umano a tenergli la zampa per l'ultimo viaggio terreno.
MI successe con Puffola. Per giunta non so neanche esattamente come è morta, perchè l'avevo lasciata in ambulatorio, e mi dissero di averla trovata morta in gabbietta, probabilmente mentendo.
Quindi secondo me la tua seconda vet ha capito che forse non ce l'avrebbe fatta neanche a superare quella giornata, e ha scelto di riportarla a casa sua, con te vicino.
Secondo me non poteva fare di meglio, come anche tentare il tutto per tutto.

Dopo la vicenda di Puffola , e di altri gatti qui sul forum, continuo a pensare che la cosa migliore che si possa sperare è che ci lascino mentre sono a casa, dove si sentono sicuri e hanno il loro umano vicino. Magari anche all'improvviso.


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:59.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara