Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 06-08-2020, 22:41   #21
Profilo Utente
damasco
Cucciolo
 
Utente dal: 04 2019
Paese: Ancona
Regione: Marche
Sesso: Uomo
Messaggi: 37
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

Quote:
Originariamente inviato da VEI-6 Vesuvius Visualizza Messaggio
Quanti mesi o anni ha?
L'Aegir (la mia seconda gatta) fino ad un anno mi avrebbe seguita ovunque.
In realtà è proprio arrivata a casa mia seguendo mio fratello per mezz'ora a piedi, da un paese vicino.
Poi crescendo ti accompagnano fino ad un certo punto, il territorio diviene sempre più piccolo e a loro va bene così.

Ciao.
Lola ha un anno e mezzo, ma in generale non credo abbia la stessa maturità che aveva Bali(sua mamma) alla stessa età. Probabilmente anche perche il loro vissuto è diverso: Bali è nata randagia e si è avvicinata a casa mia quando aveva circa 6 mesi, senza però accettare mai di diventare un gatto domestico.
Lola in casa ci è nata. Entrambe mi seguono quando esco di casa a piedi, ma mentre Bali raggiunto un certo limite si blocca, (continuando a miagolare per farmi tornare indietro), Lola non conosce confini...
damasco non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 07-08-2020, 08:22   #22
Profilo Utente
Riri
Gatto
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 660
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

Infatti non darei per scontato che un gatto crescendo restringa il territorio, dipende dal singolo gatto, dal suo vissuto, dal suo carattere, da quanto è più o meno propenso a esplorare, ecc. Penso anche io che l'unico modo per dissuadere Lola dal seguirti sia chiuderla in casa quando esci, anche se probabilmente potrebbe continuare le sue esplorazioni anche in solitaria.
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-08-2020, 14:01   #23
Profilo Utente
damasco
Cucciolo
 
Utente dal: 04 2019
Paese: Ancona
Regione: Marche
Sesso: Uomo
Messaggi: 37
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

Quote:
Originariamente inviato da Riri Visualizza Messaggio
Infatti non darei per scontato che un gatto crescendo restringa il territorio, dipende dal singolo gatto, dal suo vissuto, dal suo carattere, da quanto è più o meno propenso a esplorare, ecc. Penso anche io che l'unico modo per dissuadere Lola dal seguirti sia chiuderla in casa quando esci, anche se probabilmente potrebbe continuare le sue esplorazioni anche in solitaria.
A dire il vero, diverse persone al di fuori del Forum, mi avevano consigliato di eludere ogni problema (io costretto a perdere tempo riportandola in casa, lei costretta a stare ore dentro casa controvoglia) spaventandola, affinchè lei potesse velocemente rientrare dentro il cancello. Mi era stato stato assicurato che dopo 2 o 3 azioni di questo tipo, Lola avrebbe capito che il suo comportamento è sconveniente. Oltretutto, secondo loro, il mio essere troppo conciliante e permissivo è di fatto lesivo al rapporto tra me e Lola, che finirà per non riconoscermi mai come "padrone" o "gatto dominante" che dir si voglia.
Non ho messo in pratica il consiglio nemmeno una volta, perchè non mi andava di mettermi a sbattere mani e piedi inseguendo minaccioso la mia gatta, o di lanciarle sassi . Però, mi sono ricordato che anche Bali (sua mamma) assumeva (e tutt ora assume) atteggiamenti minacciosi quando Lola diventa invadente....
damasco non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-08-2020, 14:12   #24
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,456
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

Quote:
Originariamente inviato da damasco Visualizza Messaggio
A dire il vero, diverse persone al di fuori del Forum, mi avevano consigliato di eludere ogni problema (io costretto a perdere tempo riportandola in casa, lei costretta a stare ore dentro casa controvoglia) spaventandola, affinchè lei potesse velocemente rientrare dentro il cancello. Mi era stato stato assicurato che dopo 2 o 3 azioni di questo tipo, Lola avrebbe capito che il suo comportamento è sconveniente. Oltretutto, secondo loro, il mio essere troppo conciliante e permissivo è di fatto lesivo al rapporto tra me e Lola, che finirà per non riconoscermi mai come "padrone" o "gatto dominante" che dir si voglia.
Non ho messo in pratica il consiglio nemmeno una volta, perchè non mi andava di mettermi a sbattere mani e piedi inseguendo minaccioso la mia gatta, o di lanciarle sassi . Però, mi sono ricordato che anche Bali (sua mamma) assumeva (e tutt ora assume) atteggiamenti minacciosi quando Lola diventa invadente....
Lascerei perdere la credenza popolare del padrone, gatto dominante, spaventa gatti ecc perché sono i nostri comportamenti di quel tipo a ledere la relazione col gatto.
Chissà perché la cinofila in questo campo è molto più avanti.


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-08-2020, 14:24   #25
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,456
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

P.S. mamma gatta lo fa da felino, insegna amorevolmente, non impone e parla il loro stesso linguaggio


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-08-2020, 15:07   #26
Profilo Utente
damasco
Cucciolo
 
Utente dal: 04 2019
Paese: Ancona
Regione: Marche
Sesso: Uomo
Messaggi: 37
Predefinito Re: Quanta libertà lasciare al gatto?

Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
P.S. mamma gatta lo fa da felino, insegna amorevolmente, non impone e parla il loro stesso linguaggio
Si, certo Aletto. Capisco.

In risposta a RIRI, riguardo il territorio, ho letto che un altro fattore fondamentale è la disponibilità di cibo: tanto piu scarseggia, tanto piu il gatto si vedrà costretto a coprire distanze maggiori per procurarselo.
Stando a questa teoria, i nostri mici non dovrebbero mai allontanarsi troppo dalle loro abitazioni. In effetti ogni volta che chiamo Lola, (e Lola non arriva, ma credo per "menefreghismo"), vedo in compenso sbucare Bali. Ciò significa che non è mai troppo lontana. E Bali è una micia che ha meno di 2 anni e mezzo, quindi assai giovane.
Puo anche essere che Lola si allontani di piu, essendo in una fase di crescita, di scoperta del mondo circostante, di curiosità....ma credo (e onestamente, spero) che questa fase si easurira ' col tempo.
damasco non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:57.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara