Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Alimentazione

Notizie

Alimentazione Domande e consigli riguardo tutto ciò che i nostri a-mici mangiano o dovrebbero mangiare

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-02-2017, 08:03   #1
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,623
Predefinito dieta casalinga: procedura scongelamento

Ciao a tutti,
ieri in libreria ho notato che c'era un nuovo (almeno per me) libro sulla barf: "Barf la dieta naturale per il tuo gatto" di E. Marelli, P. Rus (spero si possa citare).

Sfogliandolo, ho letto che (cito a memoria) quando si scongela una porzione di carne cruda, non bisogna assolutamente lasciarla nella plastica del sacchetto gelo, perché ciò potrebbe far proliferare batteri pericolosi.. invece bisognerebbe subito estrarre il surgelato dalla plastica, metterlo in un piatto o contenitore, e possibilmente farlo scongelare nel frigo.

Io non lo sapevo e di solito invece facevo scongelare le porzioni nel sacchetto gelo in cui erano contenute.. pure per i cibi che uso io.. ma è davvero così pericoloso? o è pericoloso solo per la carne cruda?
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 08:29   #2
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,459
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Anche io faccio scongelare nel sacchetto gelo.
Del resto se stacco la carne dal sacchetto appena tolta dal freezer c'è rischio che restino attaccate microparticelle di plastica che sono più pericolose dei batteri che l'acidità gastrica del gatto può facilmente abbattere.
Potrei toglierla dal sacchetto qualche minuto dopo, ma vabbè............

Anche per il cibo per noi faccio così
Mentre non stacco all'istante dall'involucro mai nessun cibo, proprio per evitare che restino invisibili particelle di plastica


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 08:56   #3
Profilo Utente
Malinka
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Posto che i batteri, pericolosi oppure no, a questo mondo si trovano ovunque, quelli della carne non nascono dalla plastica del sacchettino, ma sono già nella carne stessa quando la si confeziona per il congelamento, quindi anche togliendola dal sacchetto per farla scongelare, essa continuerebbe ad ospitarne e continuerebbero a proliferare; è solo questione di tempo e di temperatura a cui si lascia poi l'alimento scongelato.

Quando scongelo la carne per i miei gatti se il sacchetto non ha fatto strane pieghe e non è rimasto incastrato nell'alimento, preferisco toglierlo e mettere la carne in un contenitore di vetro col coperchio, ma per un semplice motivo: recuperare con facilità quel poco di acquetta rosata evitando di buttare via la parte di elementi nutritivi che sono fuorusciti dalle cellule della carne durante il processo di scongelamento e che preferisco vengano assunti dal gatto, invece che dalla pattumiera o dallo scarico del lavandino.
  Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 09:04   #4
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,623
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Quote:
Originariamente inviato da Malinka Visualizza Messaggio
Quando scongelo la carne per i miei gatti se il sacchetto non ha fatto strane pieghe e non è rimasto incastrato nell'alimento, preferisco toglierlo e mettere la carne in un contenitore di vetro col coperchio, ma per un semplice motivo: recuperare con facilità quel poco di acquetta rosata evitando di buttare via la parte di elementi nutritivi che sono fuorusciti dalle cellule della carne durante il processo di scongelamento e che preferisco vengano assunti dal gatto, invece che dalla pattumiera o dallo scarico del lavandino.
Cito da un altro libro sulla Barf "la dieta barf per gatti" di D. Fiedler (pag 77) "il liquido dello scongelamento va buttato perché potrebbe contenere molti batteri".

A questo punto mi chiedo, ma perché questi "guru" della barf fanno tutto sto terrorismo sui batteri nei loro libri?!
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 09:21   #5
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,459
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Quote:
Originariamente inviato da alimiao Visualizza Messaggio
Cito da un altro libro sulla Barf "la dieta barf per gatti" di D. Fiedler (pag 77) "il liquido dello scongelamento va buttato perché potrebbe contenere molti batteri".

A questo punto mi chiedo, ma perché questi "guru" della barf fanno tutto sto terrorismo sui batteri nei loro libri?!
I liquido di scongelamento piace tanto a Berenice e glielo lascio tranquillamente. In inverno fino a primavera inoltrata scongelo direttamente a T ambiente dalle 15 alle 20.30, orario i cui torno a casa, la carne è ancora freddina, cosa può mai essere successo? Questi problemi non me li faccio, bevo latte scaduto da pochi giorni e mangio alimenti scaduti da anche una settimana e oltre

Credo che facciano terrorismo perché non sanno nelle mani di chi capita il libro. Anche il dott. Prota è molto prudente in merito sempre credo, per lo stesso motivo


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 09:43   #6
Profilo Utente
Malinka
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Il liquido di scongelamento è ovvio che contenga batteri, così come li contiene la carne, non essendo un prodotto sterile.
L'importante a mio modo di vedere è partire sempre da un alimento di qualità e di assoluta freschezza, tanto più che i gatti non amano la carne frolla come piace agli umani, che la vogliono tenera; il gatto è un predatore che mangia subito la sua preda, a differenza del cane che è capace di seppellirla e andarla a recuperare dopo giorni, quando è oramai in chiara decomposizione.

Sono d'accordo sull'avere attenzione per la qualità e il modo di trattare il cibo dei nostri animali, ma non bisogna neppure eccedere fino a crearsi delle paranoie.
Io non metto i miei gatti sotto la classica campana di vetro e continuerò tranquillamente a lasciare che
lecchino il liquido di scongelamento.

Gli autori di libri sulla barf probabilmente hanno certi atteggiamenti "terrorostici" come principio precauzionale, perché non sanno come il proprietario di un gatto che decide di preparare da sè il cibo del micio si comporterà: sceglierà carni di ottima qualità e veramente fresche?
Manipolerà correttamente il tutto?
Congelerà come si deve?
Farà attenzione alla procedura di scongelamento?
Conserverà il cibo scongelato e non del tutto consumato?
Oppure preferirà acquistare la barf già pronta, che non si sa bene come sia fatta e come sia stata conservata prima di arrivare dal cliente?
E mille altri interrogativi.
  Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 09:54   #7
Profilo Utente
andry80pa
Gattino
 
Utente dal: 01 2017
Messaggi: 351
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Quote:
Originariamente inviato da Malinka Visualizza Messaggio
Manipolerà correttamente il tutto?
Congelerà come si deve?
che intendi in questi 2 punti?
andry80pa non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 10:02   #8
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,459
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Noi congeliamo, non surgeliamo
Nei piccoli frigoriferi che hanno solo un piccolo scompartimento del ghiaccio qualcuno potrebbe anche mettere la carne a congelare. Loro che ne sanno di come noi congeliamo? e dopo quanto tempo aver comprato la carne avviene il tutto?
Il surgelamento avviene in tempi velocissimi ed i cristalli di ghiaccio che si formano sono molto più piccoli mantenendo molto più inalterati i nutrienti


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 10:35   #9
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,762
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Quote:
Originariamente inviato da Malinka Visualizza Messaggio
Posto che i batteri, pericolosi oppure no, a questo mondo si trovano ovunque, quelli della carne non nascono dalla plastica del sacchettino, ma sono già nella carne stessa quando la si confeziona per il congelamento, quindi anche togliendola dal sacchetto per farla scongelare, essa continuerebbe ad ospitarne e continuerebbero a proliferare; è solo questione di tempo e di temperatura a cui si lascia poi l'alimento scongelato.

Quando scongelo la carne per i miei gatti se il sacchetto non ha fatto strane pieghe e non è rimasto incastrato nell'alimento, preferisco toglierlo e mettere la carne in un contenitore di vetro col coperchio, ma per un semplice motivo: recuperare con facilità quel poco di acquetta rosata evitando di buttare via la parte di elementi nutritivi che sono fuorusciti dalle cellule della carne durante il processo di scongelamento e che preferisco vengano assunti dal gatto, invece che dalla pattumiera o dallo scarico del lavandino.
Se invece di lasciare la carne nel sacchetto la togli e la lasci all'aria (sia quella del frigo che quella ambiente), l'unico risultato che si otterrà sarà quello di raccattare anche i batteri ambientali oltre a quelli che già stanno sulla carne.
sono d'accordo con Malinka, non facciamoci paranoie.
L'unico problema è se si scongela e si lascia nel sacchetto per più giorni

Quote:
Originariamente inviato da alimiao Visualizza Messaggio
Cito da un altro libro sulla Barf "la dieta barf per gatti" di D. Fiedler (pag 77) "il liquido dello scongelamento va buttato perché potrebbe contenere molti batteri".

A questo punto mi chiedo, ma perché questi "guru" della barf fanno tutto sto terrorismo sui batteri nei loro libri?!
Fanno terrorismo anche per pararsi il fondoschiena per comportamenti sbagliati da parte dei fruitori del libro.
Pensa negli USA dove sugli specchietti retrovisori mettono l'adesivo per avvertire che le auto riflesse sono più piccole del reale, dopo una class action di guidatori IDI0TI

Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
Noi congeliamo, non surgeliamo
Nei piccoli frigoriferi che hanno solo un piccolo scompartimento del ghiaccio qualcuno potrebbe anche mettere la carne a congelare. Loro che ne sanno di come noi congeliamo? e dopo quanto tempo aver comprato la carne avviene il tutto?
Il surgelamento avviene in tempi velocissimi ed i cristalli di ghiaccio che si formano sono molto più piccoli mantenendo molto più inalterati i nutrienti
Giusto, e rientra nel caso di cui sopra.
aggiungo che si dovrebbe sempre usare il vano preposto al congelamento rapido, i cassetti non sono tutti uguali


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-02-2017, 11:11   #10
Profilo Utente
violapensiero
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  violapensiero
 
Utente dal: 03 2006
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 33,645
Predefinito Re: dieta casalinga: procedura scongelamento

Due sono i modi per scongelare, estrarre la bustina e metterla nel frigo, occorrono in media alcune ore, il risultato è ottimo. Oppure mettere in microonde. Per togliere senza alcun pericolo la carne dalla busta, io la metto sotto il getto del rubinetto per qualche istante, si scongela immediatamente lo strato superficiale, e la busta viene via praticamente da sola.


Quando tutto crolla, viene voglia di buttarsi insieme...
violapensiero non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:09.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara